Category archive

Cultura

Per la conclusione della quarta edizione del suo tour Panorama ha scelto Ragusa. È nella città…

in Cultura/News by

Per la conclusione della quarta edizione del suo tour Panorama ha scelto Ragusa. È nella città siciliana, carica di storia e di bellezza, che si svolgerà dal 22 al 25 novembre la decima tappa di Panorama d’Italia, il viaggio del magazine alla ricerca del “bello visto da vicino”.


Dal 22 al 25 novembre con noi: il governatore Musumeci, Vittorio Sgarbi, Roy Paci, Giovanni Legnini, Mimmo Gangemi, eccellenze, chef e molti altri ospiti

(RSS generated with FetchRss)

COMMISSIONE CULTURA IN BIBLIOTECA

in Commissioni consiliari/Cultura by

COMMISSIONE CULTURA IN BIBLIOTECA. Nonostante i mal di pancia e l’insofferenza di qualche “pezzo da novanta” al Comune, proseguo con la convocazione della Commissione consiliare che presiedo nei luoghi della città in cui si svolgono attività culturali e di assistenza sociale. Oggi abbiamo ascoltato il personale della Biblioteca comunale che ha dato vita all’interessante progetto di animazione di lettura per bambini “Soffia sogno”. Già saturo il calendario degli appuntamenti: tutte le scuole interpellate hanno infatti iscritto almeno una loro classe! Un successo quindi per l’encomiabile iniziativa delle educatrici Aparo e Canto, che, con la collaborazione di tutto il personale della Biblioteca, non si sono risparmiate in entusiasmo e lavoro straordinario.
E’ stato così attrezzato uno spazio di animazione dedicato alla narrazione, all’ascolto ed alla creatività, con una spesa di circa 6000 euro e il contributo gratuito e volontario di tante persone (il murales che vedete in foto è stato regalato proprio dalla figlia di un’impiegata). Si direbbe quindi un buon punto messo a segno dall’Amministrazione, in particolare a vantaggio dell’assessore all’Istruzione Gianluca Leggio.
Peccato che il resto della seduta della Commissione abbia registrato ben altro: assoluta indifferenza dell’amministrazione nei confronti della Biblioteca, che nel 2016 ha avuto a disposizione per acquisto libri € 0 (zero)! Per non parlare poi dell’improvvido affidamento che si prospetta, di spazi pubblici e vitali della Biblioteca (pure dei nuovi attrezzati per i bambini?) ad un’associazione ancora nell’ombra, il cui personale però, accompagnato addirittura dal sindaco (secondo le testimonianze raccolte), si è già recato in loco, nei giorni scorsi, per sopralluoghi… Per fare cosa? Con quale autorizzazione? Con quale contributo dell’Amministrazione? A seguito di quale bando pubblico?
Dalle notizie raccolte dalla viva voce dell’ex dirigente del settore, gentilmente intervenuto alla seduta della Commissione, un’associazione avrebbe proposto un Patto di collaborazione, all’interno del Regolamento per i beni comuni urbani. Chiederemo immediatamente accesso agli atti, perché, se la notizia è vera, si starebbe configurando un uso assolutamente improprio di quel Regolamento e per scopi che onestamente ci sembrano alquanto poco chiari.
Che peccato: avevamo aperto il pomeriggio con il dolce in bocca, ascoltando del bel progetto di narrazione, mentre poi lo abbiamo chiuso con il solito amaro, con quel retrogusto di clientelismo e favoritismo cui questa Amministrazione ci ha ormai abituato. Temo che il bel progetto “Soffia sogno” avrà vita difficile, perché l’Amministrazione grillina sembra avere il dono di un Re Mida al contrario: trasforma in melma tutto l’oro che tocca!

(RSS generated with FetchRss)

Bellissima serata in compagnia degli allievi di GoDot…

in Commissioni consiliari/Cultura by

Bellissima serata in compagnia degli allievi di Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso. All’Ideal era in scena una lezione spettacolo, con i piccoli e grandi attori della Compagnia GoDot: tutti giovanissimi, animati già da quel sacro fuoco per il teatro e la cultura che li porterà certamente lontano nella vita. In scena stasera c’erano i libri, o meglio il piacere per la lettura e il viaggio della mente che i libri sanno regalarci. Così i giovani attori si sono districati in un inedito e appassionante slalom tra libri noti e meno noti, tra pagine facili e meno facili, tra personaggi concreti e personaggi inverosimili; ne è venuto fuori uno spettacolo di circa due ore davvero intenso e intelligente!
Particolarmente felice e toccante la chiusa della lezione-spettacolo, nella quale tutti gli attori si sono trasformati in libri parlanti: un coro di storie, di vite, di passioni, che ha toccato il cuore degli spettatori.
Un “Bravo!” forte e chiaro, dunque, a Federica e Vittorio, ma soprattutto ai loro allievi: ricordare un solo nome qui sarebbe come fare torto a tutti gli altri. L’ho detto e lo ripeto: il laboratorio teatrale di Federica e Vittorio è forse oggi l’unico vero ginnasio in città!

(RSS generated with FetchRss)

Ho visto al cinema “Collateral beauty”, con…

in Cultura by

Ho visto al cinema “Collateral beauty”, con Will Smith ed altri bravi attori americani. Il film è sul genere di “La ricerca della felicità” e “Sette anime”, diretti da Gabriele Muccino. Una pellicola forse di genere (drammone strappalacrime) ma con un storia semplice e toccante che si lascia seguire. In sala molti fazzoletti tirati fuori per asciugare nasi umidi e lacrime (una tizia accanto a me ha pianto per quasi tutto il film!). Nel complesso un film da consigliare – anche se “empatizzare” al cinema, con personaggi fittizi e attori, è piuttosto facile: nella realtà invece la gente…

(RSS generated with FetchRss)

Sono andato stasera a vedere lo spettacolo!…

in Cultura/News by

Sono andato stasera a vedere lo spettacolo! Bravi tutti! Un plauso particolare alla giovanissima Monica Firullo! Consiglio a tutti i miei amici di non perdere lo spettacolo: domenica alle 18:00.
Ho anche avuto modo di farmi quattro risate con i clown di “Ci ridiamo su”, da cui ho acquistato un bel calendario che regalerò a Natale.


Interviste di Roberto Voi a Vittorio Bonaccorso, Federica Bisegna, Lorenzo Pluchino, Monica Firullo.

IRAN OGGI

in Cultura by

IRAN OGGI. Stiamo conoscendo, con i miei studenti di prima e seconda liceo, alcuni aspetti dell’IRAN di oggi: soprattutto relativamente alle libertà individuali dei giovani. Nel documentarmi ho trovato questa bellissima infografica di Origami, in La Stampa. Informazione sintetica ma non banale. Ben il 70% della popolazione iraniana non era nata nel 1979, anno della rivoluzione islamica. L’IRAN è un paese giovane!

Timeline Photos

Quale futuro per il Castello di Donnafugata?

in Comune/Comunicato stampa/Cultura/Video by

Che futuro per il castello di Donnafugata? Se ne è occupata ieri la Commissione cultura che presiedo. Ho sintetizzato l’esito dell’incontro in questa intervista rilasciata a TeleIblea.

Il futuro del Castello di Donnafugata, intervista al pres. Commissione Cultura Carmelo Ialacqua

Galleria del Costume, parco e piano nobile del Castello di Donnafugata ed eventuale privatizzazione di alcuni servizi argomenti della Commissione Cultura del…

Cultura a Ragusa: la spesa pro capite

in Bilancio/Cultura by

Cultura a Ragusa. Guardate bene il grafico, aggiornato al bilancio preventivo del 2013: la spesa pro capite è un continuo precipitare dal 2004 al 2013, quando si è fermata a € 11,53 contro i 37 euro della media dei comuni della nostra fascia demografica (50-200 mila abitanti). I dati provengono da OpenBilanci.it – attendiamo con curiosità gli aggiornamenti al 2014.

Spesa cultura Ragusa 2013

Go to Top